Un Weekend Con La Benzina A 1,90 Al Litro

Un weekend con la benzina a 1,90 al litro

Dopo la stangata sui benzinai grazie al governo Monti a Dicembre, la benzina ha iniziato a correre e corre ancora con l'inflazione e con l'aumento delle imposte, con il gelo che rende irraggiungibili i piccoli centri o con gli iraniani che minacciano blocchi allo stretto di Hormuz. Ci aspettiamo un week end con la verde intorno a 1 euro e 90 al litro. E corre più veloce nelle aree meno forti del Paese. Il prezzo industriale per mille litri nel sud Italia, in media, è sui 6 euro più alto di quello pagato nel nord Italia.

C'è anche da dire che ogni ostacolo aggiunge qualche centesimo al prezzo finale e il prezzo dei carburanti incide direttamente su quello delle le altre merci. Chi le trasporta deve fare il pieno, e qualche altro centesimo di rincaro rotola giù dal furgone per raggiungere il banco di frutta e verdura.

Il meccanismo per cui si scopre ogni anno che i ricchi si sono arricchiti e i poveri impoveriti comincia da queste piccole cose. Va così da sempre. È un buon motivo per rassegnarsi?

A presto gli Italiani dovranno trovare un'alternativa all'auto utilizzando magari i mezzi pubblici e bene preparatevi al futuro con la benzina che arriverà a 2 euro al litro.